Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

trs1

Ciak si gira, è proprio il caso di dirlo per lo spettacolo messo in scena dalla ASD Atletica Tommaso Assi Sezione Triathlon in Piazza Marinai d’Italia e per le vie della Città di Trani e della vicina Città di Bisceglie lo scorso 9 giugno in occasione della Seconda Edizione del Trani Triathlon Sprint 2019, quest anno arricchita con il titolo di gara Silver con l’assegnazione del Campionato Regionale individuale e di Società anche sulla distanza SuperSprint dedicata al settore giovanile.

Già prima della gara i numeri hanno fatto presagire come sarebbe andata la manifestazione avendo battuto di netto il numero di iscritti ,che è passato dai 190 dello scorso anno a 320 atleti, di cui 285 uomini e 35 donne, provenienti da tutta l’Italia e coinvolgendo ben 38 Società. Una domenica da leoni quella che è stata per via del forte sole estivo che quest anno è tardato ad arrivare ma che ha scelto di mettere a dura prova i triatleti durante la frazione di bici e corsa. Alle 13.15, dopo aver messo in sicurezza il circuito ciclistico e podistico, si è dato il via alla gara SuperSprint partecipata da 15 giovani triatleti sulla distanza di 400 metri di nuoto, 10Km di Bici e 2.5 Km di corsa.

trss1

 

Taglia il traguardo per primo aggiudicandosi il Titolo di Campione Regionale SuperSprint  nella Cat.Youth B Emanuele Patierno della SSD Netium di Giovinazzo fermando il cronometro a 35 minuti esatti raggiunto dopo appena 8 secondi dal barlettano Andrea Ribatti della All Tri Sports che vince il titolo nella categoria Youth A.. Terzo posto invece per Matteo Palazzo della ASD Nest di Lecce con il tempo di 37:13. Il Titolo di Campionessa Regionale SuperSprint outh A va a Serena Intini della Otrè Triathlon Team con il tempo di 45minuti e 50 secondi seguita da Passaseo Maia con il tempo di 48.23 tallonata a 5 secondi da Emanuela Annunziata.

I titoli per societàn on sono stati assegnati per mancanza del raggiungimento del minimo numero di atleti per ogni squadra.

Alle 14.30 si sono preparati i 305 atleti Senior e Master della gara Sprint suddivisi in 2 batterie da circa 140 uomini e una batteria di donne partiti con una spettacolare cornice di pubblico che gli incitava e affollava la piazza e i lidi vicini. 750 metri in mare, 20 Km di bici in 2 giri, raggiungendo il territorio biscegliese e attraversando il panoramico ponte Lama, e un circuito podistico a bastone di 5km che vedeva gli atleti salire lungo il sentiero che porta al monastero per poi raggiungere la Villa Comunale con un suggestivo passaggio sul porto di Trani dominato dalla Cattedrale.

Taglia il traguardo per primo in 1:02:18 Michele Insalata della Otrè Triathlon Team frutto di una performance eccezionale, tutta in recupero, dopo essere uscito 15° tra i nuotatori, recuperando una decina di posizioni in bici, andando a prendere uno ad uno gli avversari sul percorso run e superando per ultimo il suo compagno di squadra Davide Quarta che lo raggiunge al traguardo dopo 18 secondi. Il terzo posto invece se lo aggiudica il campano Bernardo Murolo della MKT Draph in 1:03:24.

trs2

Tra le donne spicca il nome di Alessia Bechi del CUS Bari che taglia il traguardo in 1:13:25, docile nelle prime due frazioni mantenendo costantemente la quarta posizione per poi sfoderare una rimonta pazzesca durante la frazione run aggiudicandosi il titolo di Campionessa Regionale 2019 sulla distanza.Secondo posto per la campana Lidia Principe (Terra dello Sport) con un tempo di 1:15:10 e terzo posto per la lucana Rossana Lo Vaglio (Basilicata Nuoto 2000) in 1:15:49.

I titoli regionali a squadra maschile e femminile vengono conquistati dalla Otrè Triathlon Team grazie alla migliore performance cumulativa dei loto migliori atleti. Soddisfazione da parte degli organizzatori per la riuscita della manifestazione grazie ad un team organizzativo guidato da Paolo Manno e Giampiero Angelilli che hanno potuto contare su collaboratori e tecnici d’eccellenza nonché partner istituzionali e sponsor che hanno dato il loro supporto in ogni modo per far si che anche quest anno la gara facesse sentire il proprio potenziale nell’ambito del settore sportivo regionale e, perché no, anche nazionale. In particolar modo è da considerare l’enorme sforzo sinergico della Polizia Municipale di Trani coordinata dal Capitano Miccoli e della Polizia Municipale di Bisceglie assieme al lavoro di tutti i volontari delle Associazioni che hanno reso sicuro il percorso.

trs3

 

Notevole è stato anche l’impatto turistico non sottovalutato dagli organizzatori che hanno pensato anche a organizzare delle visite guidate per il centro storico alla scoperta del borgo antico in collaborazione con la Turenum Pro Loco Trani oltre che richiedere la collaborazione delle strutture ricettive della zona. La società organizzatrice attiva anche nel sociale grazie al supporto della responsabile progetti sociali Raffaella Dianora ha convocato la Dott.ssa Silvia Salis già campionessa e attualmente consigliere nazionale Fidal e consigliere nazionale Coni in quota atleti.

La campionessa ha accettato di sostenere il progetto e divenire madrina per conto dell’Associazione Con.Te.Sto. composta da 18 famiglie di ragazzi Autistici le quali famiglie si occupano di promuovere interventi e progetti formativi per i propri figli. Presenti anche come lo scorso anno alla prima edizione il team composto dagli amici di Aniad, In giro con il diabete e We Love Insulina già presenti lo scorso anno e attive per diffondere la conoscenza e la prevenzione delle conseguenze del Diabete Giovanile e anche di quello di Tipo 2. Dulcis in fundo la festa dopo le premiazioni presso un area dedicata nella Baia del Pescatore si è dato al via ai festeggiamenti degli organizzatori e dei partecipanti accompagnati da familiari e amici con lo spettacolare taglio della torta offerta da uno egli sponsor con la fantastica cornice del tramonto tranese. I buoni auspici per la preparazione di un’altra edizione ci sono tutti, basta solo attendere l’apertura delle iscrizioni per la Terza edizione 2020 targata Assi Triathlon Team.

Si ringraziano: Gli organizzatori: Paolo Manno, Giampiero Angelilli, Gianluca Curci, Giuseppe Livrieri, Cristoforo Termine, Vincenzo Introna, Claudio Mannatrizio, Vincenzo Marrone e il Presidente Giovanni Assi. Il Comitato Regionale F.I.Tri. Puglia – Claudio Meliota Il Comune di Trani nel nome del Sindaco Amedeo Bottaro Il Comando di Polizia Municipale di Trani Il Comune di Bisceglie nel nome dell’assessore allo sport Dott.ssa Sasso Il Comando di Polizia Municipale di Bisceglie La Lega Navale Italiana sezione di Trani La Capitaneria di Porto di Trani Il Team Kayak composto da: Pablo di Palo – Daniela Squiccimarro – Giovanni Roberto – Francesco De Marinis – Domenico Tolomeo Associazione Ausiliare Guardia Costiera Gli Assistenti agli Atleti e Ristoro e tutta la Asd Atletica Tommaso Assi con i loro parenti e amici Le Associazioni di Volontariato: Trani Soccorso – Andrea Fasciano Associazione Nazionale Polizia di Stato – Alberto Tella Operatori Emergenza Radio – Sebastiano Miscioscia Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria – Rosanna Stefanini G.E.P.A. – Benedetto Cancellieri Gli Sponsor: B&B Chilometro 06 – B&B Suite Home – Aircenter – All Bike – Capirro Sport Village – Selezione Casillo – Vini Grifo – Divella – Farmacia Manno – Fiore di Puglia – Birra Forst – Garmin - Gabriele Mazzetta & Enjoy Triathlon – GTS Logistic – Il Mio Fornaio – La Pulita & Service – Logistica Adriatica – Miki Moto – Named – Non Solo Carta – Ottica Pistillo – Le Terrazze sul Mare – Smetar – Zingrillo.com – Turbo Service – TYR Italia – Pastore Beverage – Caseificio Lombardi – Officina del Gusto – Pescaria & Baia dei Pescatori – Trani Take Away Gli speaker dell’evento Paolo Liuzzi e Raffaella Dianora Gabriele Mazzetta & Enjoy Triathlon Il Service Gianluca Paradiso Il DJ Domenico Paradiso Davide Ferrante riprese Aeree Davide Del Mastro Ph. & La Fenice Il Cameraman Francesco Saccente Servizio Cronometrico a cura di ICRON.IT – Vito Candela La Massaggiatrice Anna Rita Lucivero Proloco Turenum Trani La paziente e disponibile cittadinanza Tranese La madrina del progetto sociale Silvia Salis assieme all’Associazione Con.Te.Sto. A.N.I.A.D. – In giro col Diabete – We Love Insulina

Comunicato dell'organizzazione