Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

IMG 20190726 WA0000

Sabato 20 luglio a Bracciano si è disputato il prestigioso campionato italiano giovanile di Triathlon.

Ben 10 giovani pugliesi (8 maschi e 2 femmine) delle società Nest Lecce (Selleri, Mangiullo, Olibardi e Palazzo)  Netium Giovinazzo ( Patierno, Viscoso e Pellegrini), All Tri Sport Barletta (Ribatti, Luce) e Otre Noci (Gentile), accompagnati dai propri tecnici, hanno avuto la possibilità di confrontarsi con i migliori giovani italiani su un percorso davvero impegnativo e tecnico, soprattutto nella frazione bike.

Ancora una volta brilla Andrea Ribatti, talentuoso atleta  Youth A della All Tri Sport Barletta di grande prospettiva, che pur leggermente attardato nella frazione nuoto, è riuscito a rimontare numerose posizioni sfiorando ancora una volta il podio nazionale con un prodigioso  7° posto.

Gli altri giovani pugliesi hanno ottenuto risultati in linea con quelli della scorsa edizione, anche se ancora una volta si registra la supremazia degli atleti delle regioni del Nord come numero di partecipanti ed anche come risultati tecnici.

Il comitato regionale pugliese applaude ai giovani che hanno partecipato alla trasferta a Bracciano e si augura che nei prossimi mesi siano intensificati gli allenamenti in vista delle convocazioni per la Coppa delle Regioni prevista il 22/23 settembre a Sanremo.

Antonello Mastrofilippo